Berlino

berlin-bann

 

Berlino ei suoi monumenti in tasca con Monument Tracker

Presentazione

Con divertimento Berlin Monument Tracker finalmente scoprire i tesori della città di Berlino:
Caccia al tesoro, realtà aumentata, quiz, tour, diario di viaggio, ricostruzione comica di siti web mancanti, cartolina, push.

Questa nuova applicazione vi porterà in un vortice di divertimento e sarà una sfida per la vostra cultura generale.

“I miei bambini è piaciuto molto, erano loro che ci ha presentato a Berlino” PL
“Io che non hanno figli, ho collegato” XH
“Ci deve funzioni per tutta la famiglia, è cresciuto, è un piacere” CB
“E ‘ben fatto, completo e rilevante” SB
“Non ho pensato di imparare il più facilmente” FT
“Quando mi piace un sito ora vivo la storia dal vivo e aneddoti» MC
“Sono un fan, raccolgo durante i miei viaggi” VT

Vincitore europeo per la creazione e l’innovazione nello sviluppo del patrimonio, non vi è più completo di Monument Tracker

Partner Centro dei monumenti nazionali (CMN) per salvare i monumenti in via di estinzione

Più

– Versione offline per le partenze all’estero
– Personalizzare l’applicazione con le tue foto e le caratteristiche di condivisione
– Animazione Cartoon
– Geolocalizzazione e spingere: monumenti per dimostrare la vostra passeggiata a Berlino
– Ergonomia e usabilità
– Tutti i monumenti ei siti della città documentate
– Quiz per testare le vostre conoscenze e diventare un ambasciatore a Berlino
– Il ripristino del sito in rovina o sono scomparsi con la sovrapposizione

 

Scarica la tua versione

  

 

I 10 monumenti di Berlino

Il team di Monument Tracker selezionato un elenco di monumenti disponibili nell’applicazione Monument Tracker Berlino.

alexander-platz

Alexander Platz

E ‘stato prima chiamato “Ochsenplatz” (invece di bue) perché c’era la vendita di carne di manzo e di altri animali. Poi, nel 1805, è stato chiamato Alexander Platz a causa della visita dello zar Alessandro I di Russia. Aveva in quel momento un bel colonnato Karl von Gontard, che è stato spostato in seguito a causa del traffico in crescita, invece. Presto ci fu un mercato coperto, case residenziali, negozi, una prima stazione della linea metropolitana; invece è diventato il primo Novecento. un nodo centrale per la formazione, metro e tram. Nel 1929 sono stati costruiti due edifici per uffici che ancora esistono: Alexanderhaus e Berolinahaus. L’autore Alfred Döblin è stato in grado di catturare tutta l’atmosfera del luogo nel suo romanzo “Berlin Alexanderplatz”. Dopo la distruzione della guerra, nuovi progetti sono in corso per la ristrutturazione di questo sito.

berlin-cathedral

Berliner Dom (Cattedrale di Berlino)

Una chiesa barocca, abbastanza semplice, è stata costruita tra il 1747 e il 1750 su disegno di Johann Boumann, dove c’era una chiesa domenicana. Conteneva un mausoleo cappella di Hohenzollern. Guglielmo II voleva una cattedrale luterana che contribuiscono alla dimensione di Berlino. Julius Raschdorff costruito in stile, miscelazione neo-rinascimentale e neo-barocco tra il 1894 e il 1905. La cattedrale è in realtà composto da tre chiese: la chiesa centrale è dedicata alla predicazione, la seconda e ultima battesimi ai matrimoni. L’esterno della cattedrale, di cui una parte è stata distrutta dai bombardamenti, era molto più aggraziato rispetto all’attuale cattedrale, le cui cupole sono stati ricostruiti in modo elementare: si deve vedere il tempo di stampe per giudicare la differenza. L’interno è arredato con mosaici Woldemar Friedrich e bicchiere di Anton von Werner, che raccontano la vita di Gesù macchiato. La cripta contiene un centinaio di splendide tombe di Hohenzollern.

berlin-tour

Fernsehturm (torre TV)

Questa alta torre 368m fu eretta tra il 1965 e il 1969; la sua altezza era di simboleggiare la superiorità dello stato socialista. Esso consente la trasmissione di diversi programmi radiotelevisivi. La grande sfera che fa un giro completo in circa mezz’ora fa quando si è seduto nel caffè e nella bella stagione, per avere una visione completa della città. Questo panorama è visibile anche dalla piattaforma sottostante caffè. Doppia piattaforma esterna permette la palla a trovare rifugio in caso di incendio in palla. Sembra che il governo socialista si infuriò per la riflessione a forma di croce sulla palla: “la vendetta del Papa” questo è stato chiamato beffardamente

bode-museum

Bode Museum (Bode Museo)

Questo splendido edificio neo-barocco è stato costruito da Ernst von Ihne tra il 1897 e il 1904 e dedicato a Wilhelm von Bode, che è stato direttore dei musei dell’isola. Il museo è stato magistralmente restaurato 2001-2006 e presenta ancora le sue bellissime collezioni. La sala Tiepolo è una delle sensazioni: Bode ha acquistato tutti i dipinti che l’artista aveva creato per le parti di un palazzo in Italia e fece ricostruire i pezzi del museo. C’è una bella collezione di sculture dal Medioevo alla fine del XVII secolo., Francese, olandese e spagnolo, ma soprattutto tedesco e italiano. Ci compresi terracotta di Luca della Robbia, sculture di Donatello, Da Mino da Fiesole e Settignano, e sculture gotiche (Tilman Riemenschneider, Hans Leinberger) e rinascimentale e barocco (Ignaz Günther, Anton Feuchtmaier). Il museo di arte bizantina esprime la portata, la ricchezza e la diversità di questa arte.

brandenburg-gate

Brandenburger Tor

E ‘stato costruito sul modello dei Propilei dell’Acropoli di Atene da Carl Gotthard Langhans 1788-1791 per il re di Prussia Federico Guglielmo II. Dal 1734 vi è stato eretto un dogana Muro di Berlino e la Porta di Brandeburgo in completamento formate. Il passaggio centrale, più ampia, è stato previsto il passaggio della carrozza del re, i due vicini valichi gli altri allenatori e gli ultimi due per i pedoni. La porta era fiancheggiata da due posti di guardia che anche ospitavano costumi che hanno ricevuto commissioni per i commercianti di ingresso in città. Più tardi, il muro doganale è stato distrutto e solo la Porta di Brandeburgo è rimasto. Muri costruiti tra le colonne doriche non sono comuni; sono coperti con bassorilievi raffiguranti tra gli altri, le fatiche di Ercole. Le statue di Marte e Venere si trovano nel corpo di guardia e il carro del top porta sono il grande scultore Johann Gottfried von Schadow. La Quadriga è stata presa a Parigi da Napoleone nel 1806 e tornò a Berlino nel 1814 dopo la sua sconfitta.

humboldt-university-of-berlin

Humboldt Universität (Università Humboldt)

Il palazzo che lo ospita è stato originariamente costruito nel 1753 per Henry, il fratello di Federico. L’Università di Berlino, è stata fondata nel 1810 per iniziativa di Wilhelm von Humboldt (1767-1835), uomo politico che ha tenuto importanti incarichi di governo; si stabilì nel palazzo, che è stato ampliato più volte. Le due sculture di ingresso, realizzati da Paul Otto nel 1883, in rappresentanza di Wilhelm von Humboldt e suo fratello Alessandro, il grande esploratore e valore scientifico nel campo della meteorologia, scienze naturali, oceanografia e l’agricoltura . La Facoltà di Scienze ha sviluppato punto particolarmente forte come con la ricerca …

reichstag-building

Reichstag

Questo Parlamento è stato costruito 1884-1894 su progetto di Paolo Wallot nello stile dello storicismo, una miscela di arti del passato, qui neo-rinascimentale e neo-barocco. La cupola acciaio e vetro, tuttavia, era una novità al momento. La sala principale è stata distrutta da un incendio nel 1933; ha permesso a Hitler di colpa dei comunisti e li inseguono. Il Reichstag è stato restaurato per la prima volta tra il 1961 e il 1973 da Paul Baumgarten, ma senza la cupola. E ‘stato ricostruito nel 1999 da Norman Foster, il cui contributo originale che forma ellissoidale splendida cupola che sostituisce la cupola originale; è possibile accedere gratuitamente e vedere e molto moderno all’interno del parlamento e hanno una splendida vista sui dintorni.

pergamon-museum

Pergamon Museo

Dopo il primo edificio distrutto perché non ha permesso di esporre correttamente le opere e anche perché minacciava di crollare, il museo attuale fu costruito tra il 1910 e il 1930 da Alfred e Ludwig Hoffmann Messels. I reperti provengono da scavi di archeologi tedeschi. I quattro elementi sono Altare sensazionale di Pergamo, la Porta di mercato Mileto, la Porta di Ishtar e la facciata del palazzo Mshatta: Nessun altro museo espone i grandi gruppi. Ci sono più sale dedicate alle tecniche di costruzione greca, un bellissimo museo dell’Islam e collezioni di reperti sumeri, babilonesi e assiri romana e. Si tratta di un museo di Berlino semplicemente deve essere visto.

schloss-charlottenburg

Schloss Charlottenburg

E ‘stato costruito dal 1695 come residenza estiva per Sophie Charlotte, moglie del principe elettore Federico III. E ‘stato costruito su progetto dell’architetto Arnold Nering ma morì poco dopo ed è stato sostituito da Martin Grünberg. Dal 1701 al 1713, von Göthe Eosander ampliato il palazzo di un’ala per ospitare il orangerie, e dotato di una cupola. Dal 1740 al 1746, Federico II ha vissuto questo palazzo, che gli ricordava la sua nonna che lo amava come le arti; ha aggiunto un’altra ala e una TV personale in termini di Venceslao von Knobelsdorff. L’interno, che ha sofferto molto durante la guerra, è stato completamente ristrutturato ed ha riacquistato il suo antico splendore. Dovete vedere le mura “Porzellankabinett” completamente rivestiti in porcellana asiatica, la cappella, la galleria d’oro, l’ex sala da ballo in stile rococò più puro, e la nuova ala con i suoi mobili originali.

gendarmenmarkt

Gendarmenmarkt

La sede del reggimento gendarmeria era già in questo posto quando Federico ho deciso nel 1680 di creare un mercato per frutta e verdura e una serie di edifici che consentono un bel posto. Si è incorniciato dalla “Deutscher Dom”, con il suo museo della democrazia tedesca e il “Französischer Dom”, con il suo museo degli Ugonotti; tra le due chiese è il “Schauspielhaus” di fronte alla quale si trova la statua di Schiller. Questi vecchi edifici restaurati indietro pareti contrastano con gli edifici ultra-moderni Friedrichstrasse: Galeries Lafayette, Distretto 205 e District 206.

Funzionalità integrate nell’applicazione

Quiz

icone-quizz

circuiti

icone-circuit

Foto Concorsi

icone-photo

Guida Audio

icone-audio-guide

Scarica