New York

ny-bann

 

New York ei suoi monumenti in tasca con Monument Tracker

Presentazione

Con Tracker Monumento New York divertirsi finalmente scoprire i tesori della città di New York:
Caccia al tesoro, realtà aumentata, quiz, tour, diario di viaggio, ricostruzione comica di siti web mancanti, cartolina, push.

Questa nuova applicazione vi porterà in un vortice di divertimento e sarà una sfida per la vostra cultura generale.

“I miei bambini è piaciuto molto, erano loro che ci ha presentato a New York,” PL
“Io che non hanno figli, ho collegato” XH
“Ci deve funzioni per tutta la famiglia, è cresciuto, è un piacere” CB
“E ‘ben fatto, completo e rilevante” SB
“Non ho pensato di imparare il più facilmente” FT
“Quando mi piace un sito ora vivo la storia dal vivo e aneddoti» MC
“Sono un fan, raccolgo durante i miei viaggi” VT

Vincitore europeo per la creazione e l’innovazione nello sviluppo del patrimonio, non vi è più completo di Monument Tracker

Partner Centro dei monumenti nazionali (CMN) per salvare i monumenti in via di estinzione

più

– Versione offline per le partenze all’estero
– Personalizzare l’applicazione con le tue foto e le caratteristiche di condivisione
– Animazione Cartoon
– Geolocalizzazione e spingere: monumenti per dimostrare la vostra passeggiata a New York
– Ergonomia e usabilità
– Tutti i monumenti ei siti della città documentate
– Quiz per testare le vostre conoscenze e diventare un ambasciatore a New York
– Il ripristino del sito in rovina o sono scomparsi con la sovrapposizione

 

Scarica la tua versione

  

 

Nuovi monumenti York da non perdere

Il team di Monument Tracker selezionato un elenco di monumenti disponibili nell’applicazione Tracker Monumento New York.

brooklyn-bridge

Ponte di Brooklyn

Collegamento Manhattan a Brooklyn, è uno dei più famosi, più lunghe e più antichi ponti sospesi. Progettato da John Roebling, morto in un incidente alla partenza di costruzione, è stato costruito tra il 1867 e il 1883 dal figlio gravemente ferito lì e che affidò il completamento a sua moglie. Molti lavoratori hanno perso la vita e per i visitatori in preda al panico. Barnum dimostrato forza nel produrre il suo circo in là. Roebling costruito le 6 volte più forte del previsto che ha permesso il ponte di resistere fino ad ora. 2 km di lunghezza, si estende tra due torri di pietra decorate con archi a sesto acuto. Una volta utilizzato da treni e tram, è ora limitata a auto, ciclisti e pedoni su due livelli distinti.

central-park

Central Park

Central Park è uno dei parchi più famosi del mondo ed è stato costruito nel 1873 da Frederick Law Olmsted e Calvert Vaux. Di forma rettangolare, si estende su 341 acri (4 km x 0,8). Egli è conosciuto per il suo enorme prato (Great Lawn), boschi di olmi e quattro laghi artificiali: “The Tank” e il suo famoso ippodromo, “Il Lago” navigabile in estate e in inverno atmosferici, “Harlem Meer” più alberi e “The Pond” più sereno. L’unico edificio è “Belvedere” occupato dal Osservatorio Meteorologico. Vi è anche la famosa Strawberry Fields in memoria di John Lennon. Più di 300 specie di animali e di lì a 18 persone vivono. Ci sono 31 sculture, tra cui un vero obelisco (“Ago di Cleopatra”) offerti da Egitto.

central-station

Gare Grand Central

Grand Central Station: la stazione ferroviaria più grande al mondo, Beaux Arts è stato costruito nel 1913 da Reed & Stern e Warren & Wetmore architetti quando treni elettrici sostituiti quelli a vapore. Stazioni precedenti, essa conserva l’imponente tetto di vetro che copre le tracce (1871) e la facciata della strada 42 ° (1900) con la sua enorme orologio e sculture di Jules Felix Coutan rappresentare Hermes, Mercurio e Minerva. La stazione è stato ristrutturato nel 1998 e il magnifico soffitto tempestato riacquistato il suo splendore. Il Vanderbilt Hall viene regolarmente utilizzato per gli eventi e la stazione anche stazione della metropolitana, è un vero e proprio centro commerciale e un’icona del cinema americano

empire-state-building

Empire State Building

Monumento emblematico dello stato di New York (Empire State), che risale al 1931, misura 381 metri (448 con l’aria aggiunta nel 1952), ha 102 piani e 1.860 gradini. La più spettacolare è la sua vista panoramica a 360 ° e 73 ascensori ad alta velocità. Ha perso il suo titolo di grattacielo più alto del mondo, però, ha ripreso il primo posto a New York dopo la distruzione del World Trade Center. Stile art deco, l’opera di William Lamb, illuminato secondo celebrazioni nazionali, è un grande protagonista del cinema americano: ricordare King Kong!

flatiron

Flat Iron Building

Costruzione di ferro: il lavoro di Daniel Burnham del 1902, questo edificio è noto per la sua forma stravagante paragonato ad un ferro da stiro, la punta è meno di due metri. E ‘stato costruito in mattoni smaltati su una struttura in acciaio innovativa per l’epoca, in uno stile ispirato alle belle arti francesi. Esso misura alta 87 metri, ha 22 piani e soprattutto ospita gli uffici, tra cui, di fantasia, l’eroe di “Spider-Man”.

guggenheim-nyc

Museo Solomon R. Guggenheim

E ‘stato costruito nel 1959 da Frank Lloyd Wright per la Fondazione Guggenheim, che è il più famoso museo. La sua architettura con un sacco di curve è in contraddizione con i famosi grattacieli di New York e una sfida al tempo di esporre i capolavori in esso contenuti, che ha anche non più del 3% . La visita viene effettuata dal piano superiore attraverso una rampa che si svolge a spirale intorno ad un lucernario coperto da una tettoia. Ora ci sono 8 musei Guggenheim nel mondo e una galleria a Soho.

lincoln-center

Centre de prestazioni d’arte Lincoln

Complesso architettonico e culturale promosso da Rockefeller, forma una delle più grandi concentrazioni di istituzioni d’arte del mondo. Su un totale di 6,6 ettari sono raggruppati, tra le altre strutture, 7 teatri prestigiosi, i più noti sono il Metropolitan Opera (Harrison 1966 3900 posti), Avery Fisher Hall (sede orchestra NY Philharmonic diretto da Abramovitz nel 1962 con una capacità di 2.738 posti), Alice Tully Hall (1.096 posti per la musica da camera, progettata da Bellushi nel 1969) e la Koch Theatre David (diretto da Johnson & Burgee nel 1964 che ospita il sedili Ballet NY City e il New York City Opera).

rockefeller-center

Rockefeller Center

Città reale come desiderato dalla famiglia Rockefeller, i fondatori, il centro dispone di 19 edifici per professionisti, commerciale e ricreativo. E ‘stato costruito tra il 1930 e il 1939 in piena Depressione poi ulteriormente ampliata dopo la guerra. Progettato da molti artisti in uno stile art deco, piuttosto, è decorato con numerose costantemente rinnovati piazze e giardini, statue monumentali (tra cui Atlas Lee Lawrie e Prometeo Paul Manship) e rilievi, sculture, mosaici e affreschi che illustrano la funzione degli edifici e l’internazionalità del sito. Dal 1936, la Rockefeller Plaza si trasforma in una pista di pattinaggio ogni inverno e ogni anno ha eretto un enorme albero di Natale. Ci sono la famosa stanza d’aste Christie …

saint-patrick-s-church

Chiesa di San Patrizio

Opera di James Renwick, Jr., questa chiesa gotica cattolica è la più grande negli Stati Uniti. La sua costruzione iniziò nel 1853, interrotta dalla guerra civile e fu completata nel 1878. Le sue grandi dimensioni (lunga 183 metri, larga 84 e alta 101 – grande nave in grado di ospitare 2.500 persone) sono ridotti al minimo per grattacieli colossali che la circondano. La sua magnifica decorazione interna si caratterizza per l’uso di marmo e vetro colorato. Molti religiosi sono sepolti lì, di cui tre processo di canonizzazione. Si onora San Patrizio, il santo patrono d’Irlanda, che dal 1766 celebra 17 marzo una grande parata nella 5th Avenue.

statue-of-liberty

Statua della Libertà

il lavoro di Frederic Bartholdi e Gustave Eiffel, completata nel 1886, è stato un regalo dalla Francia per celebrare il primo centenario dell’indipendenza americana (4 luglio 1776). Alta di 46 metri (93 con la base), è costituito da lastre di rame rivettati ad un telaio metallico e poggia su un piedistallo di pietra e base in forma di stella. Raffigura una donna drappeggiata brandendo una torcia nella mano destra e la Dichiarazione d’Indipendenza nella mano sinistra. Sulla sua testa una corona evoca i sette continenti. Ai suoi piedi, catene spezzate simboleggiano libertà. Vero emblema nazionale, si erge orgogliosamente all’ingresso del porto di New York, vicino alla famosa isola di Ellis dove sbarcò immigrati. Dall’11 settembre 2001, le visite sono limitate al museo di base e le misure di sicurezza draconiane.

times-square

Time Square

Times Square il “crocevia del mondo”, prende il nome dal New York Times che ha istituito la sua sede nel 1904. Punto d’incontro, ospita le celebrazioni principali del paese del nuovo anno, quando una sfera di luce viene interrotta per un conto alla rovescia finale . Per festeggiare la fine della Seconda guerra mondiale e il passaggio del millennio, ha raggruppato più di 2 milioni di persone. Particolarmente vivace nei primi anni del XX secolo a causa della sua alta concentrazione di locali, cadde in disgrazia durante la Grande Depressione, quando i sexy shop sostituiti i teatri. Fortunatamente riabilitato negli anni ’90, si caratterizza per le sue insegne al neon, enormi magazzini e incessante attività.

wall-street

Wall Street

Questo ufficio grattacielo di 71 piani e 282 metri di altezza è stato costruito nel 1930 da Severance e Matsui per la Bank of Manhattan, nell’ambito della gara per la torre più alta del mondo, un titolo che ha mantenuto solo due mesi . E ‘stato acquistato e restaurato da Donald Trump nel 1996 e prese il nome. Si distingue per il suo rame coperto tetto piramidale e si è conclusa con una guglia gotica, danneggiato da un incidente aereo nel 1946 e ristrutturato.

washington-square

Washington Square

Luogo popolare per passeggiate e punto di partenza del famoso 5 ° Avenue, si trova nel altrettanto famoso Greenwich Village. E ‘stata fondata nel 1826 su un vecchio eccentrico vecchio cimitero dove riposano migliaia ancora indigenti e vittime della febbre gialla. Si è simboleggiato dalla Arco di Washington, lavoro Stanford White fatto in marmo nel 1895 per sostituire un intonaco eretta sei anni prima per commemorare il centenario della presidenza di Washington. Quasi interamente pavimentato, è con una fontana, aiuole, spazi infantili e tavoli per giocare a scacchi. C’è una statua di Garibaldi offerto l’Italia nel 1888, ha firmato Giovanni Turini. Vicino alla University (NYU), è molto popolare tra gli studenti. Curiosità: Nel 1961, i cantanti popolari dopo la guerra divenne indesiderato e sono state vigorosamente rimossi dal parco (“caccia beatnik”).

Fonctionnalités intégrées à l’application

Quiz

icone-quizz

Circuiti

icone-circuit

Foto Concorsi

icone-photo

Guida Audio

icone-audio-guide

Scarica